mercoledì 17 aprile 2013

Una pausa cioccolatosa...sbagliando si impara!

Buongiorno a tutte ragazze care, (do per scontato che sia diventato un blog al femminile, se ci siete, scusate ragazzi!)
l'altro ieri mancava qualcosa di dolce per la colazione, e a casa mia ci deve sempre essere qualche dolcezza da mangiare alla mattina, quindi sono andata a curiosare nei vari blog e ho letto due ricettine di biscotti al cioccolato su due blog che seguo, il primo è quello di Laurel Evans, l'autrice del libro che ho comprato e da cui ho preso la ricetta della buonissima torta al lime, il secondo è www.idolcinellamente.com, bellissimo blog con bellissime foto. Le immagini di entrambi i biscotti mi ispiravano molto ed in più erano velocissimi da cucinare e occorrevano pochissimi ingredienti che per altro avevo in casa, dovevo utilizzare 4 albumi che avevo in frigo e mi avanzava ancora un kilo di cioccolato dell'uovo di Pasqua, le ricette sembravano fare al caso mio; per cui mi sono letta la prima ricetta dei biscotti meringati al cioccolato, il procedimento e sono partita...

Cookies meringati al cioccolato
Ingredienti:
Cioccolato fondente 60 g
Zucchero 180 g
Cacao amaro 30 g
Amido di mais 2 cucchiaini
Albumi 2
Sale 1 pizzico
Aceto di vino bianco mezzo cucchiaino
Cioccolato a pezzetti o gocce 80 g
Procedimento:
Scaldate il forno ventilato a 160°, fate sciogliere il cioccolato (i 60 g ) e mettetelo da parte a raffreddare, nel frattempo mettete in una ciotola un terzo dello zucchero, il cacao e l'amido. Montate gli albumi a parte con il sale e quando iniziano a schiumare mettete il restante zucchero, montate la meringa fino a quando è lucida e soda. Aggiungete le polveri e irrorate con l'aceto, unite i pezzetti di cioccolato. Mettete le cucchiaiate di composto sulla carta da forno, non importa se sono irregolari e grossi, non farete di certo fatica a mangiarli, infornate per 11/13 minuti e lasciateli poi raffreddare.
Infornata la prima tornata, avevo ancora 2 albumi da impiegare in qualche modo, quindi mi sono letta la seconda ricetta dei biscotti al doppio cioccolato e nocciole senza fare attenzione al procedimento pensando ingenuamente che fosse uguale a quello prima... ma non lo era! Per cui vi presento:

Biscotti al doppio cioccolato e nocciole di Camilla
Ingredienti:
Zucchero 180 g
Cioccolato fondente 70 g
Cacao amaro 45 g
Albumi 2
Nocciole 100 g
Sale 1 pizzico
Procedimento: 
Tritate grossolanamente le nocciole nel robot da cucina, fate sciogliere il cioccolato fondente e lasciatelo intiepidire, nel frattempo mettete in una ciotola il cacao e un terzo dello zucchero, montate a parte gli albumi con il pizzico di sale e lo zucchero restante, unite poi le nocciole tritate e il cioccolato fuso. Mettete le cucchiaiate di composto sulla carta da forno, infornate a 160° per 25 minuti.

Sono venuti squisiti, e non so decidere quali dei due amo di più, entrambi super cioccolatosi, non li ho quasi fatti raffreddare che già ne avevo in bocca uno, rimangono croccanti fuori e l'interno morbido si scioglie in bocca; devo dire che non sono troppo adatti alla colazione, ma se durante la giornata avete voglia di una pausa di dolcezza, questi biscotti sono perfetti.
E poi ho riguardato la foto dei biscotti sul blog i dolci nella mente...ed  erano diversissimi dai miei! Leggo il procedimento e si svela l'arcano...Ho sbagliato tutto!!! Ahahahahah!! Il cioccolato non andava sciolto ma messo a pezzetti e l'albume non andava montato...uguale no??
Pazienza, sono venuti deliziosi lo stesso, ma così facendo ho la scusa per poterli rifare!!!
Provateci anche voi, buonissimi, semplicissimi e velocissimi.