domenica 21 aprile 2013

Il Biancomangiare: un dolce veloce per chi ha poco tempo

Ieri pomeriggio avevo poco tempo per cucinare, ma dal momento che il pranzo della domenica esige il dessert, mi è venuto in mente di fare il Biancomangiare, un tipico dolce siciliano facile, davvero veloce da realizzare, ed in questa versione anche senza colesterolo! Avevo già provato la variante con i pistacchi di Bronte tritati all'interno, ricetta di uno chef siciliano che avevo conosciuto qualche anno fa, ottima idea per chi ama i pistacchi; ma ieri non li avevo in casa (e tra l'altro si trovano solo nei supermercati molto forniti) ed ho pensato: perché non utilizzare il latte di mandorle?
Et voilà il Biancomangiare alle mandorle...


Biancomangiare alle mandorle 
Ingredienti:
Latte di mandorla 1 l
Zucchero 200 g
Maizena 90 g
Procedimento:
Mettete sul fuoco tutti gli ingredienti, mescolate con una frusta il composto liquido fino a quando inizia l'ebollizione, quando il composto si addensa spegnete il fuoco e distribuite il biancomangiare nello stampo desiderato. Quando si sarà raffreddato completamente metterlo in frigorifero per almeno un'ora.

Incredibile ma la ricetta è già finita, e siccome mi sembrava di aver lavorato troppo poco per la realizzazione di questo dolce, stamattina quando mi sono svegliata sono andata in cucina ed ho preparato un croccante di mandorle da tritarci sopra, un po' di croccantezza ci vuole per completare il dolce dalla consistenza liscia e morbida.

Croccante di mandorle
Ingredienti:
Mandorle intere 150 g
Zucchero 130 g
Acqua mezzo cucchiaio
Burro un fiocchetto
Succo di limone
Procedimento:
In una padella dal fondo spesso mettete lo zucchero e il mezzo cucchiaio di acqua, quando è sciolto completamente unite le mandorle intere ed aggiungete subito il fiocchetto di burro e una spruzzata di succo di limone, aspettate che il caramello assuma una bella colorazione dorata e trasferite il composto tra due fogli di carta da forno, schiacciate il croccante con un batticarne e lasciate raffreddare.


Quando capita di avere i minuti contati questo dolce è perfetto, si sposa molto bene con la cannella in polvere che io ho spolverizzato sopra appena prima di servire, e se non volete fare il croccante non preoccupatevi, è buonissimo anche nella versione semplice. Provate!
Buon appetito!