sabato 2 novembre 2013

Trick or treat??


E’ una notte scura scura
di fantasmi e pipistrelli,
una notte di paura
da far torcere i budelli.

E’ una notte di terrore
che risveglia ogni vampiro,
una notte di rumore
da far togliere il respiro.
Ma chi avanza da lontano
con in mano il suo cestino?
E’ una mummia, un brutto nano,
è una strega o un assassino?
Ma guardate: son bambini!
Sono mostri mascherati:
chiedono dolci e pasticcini
ai vicini un po’ allarmati.
Van bussando ad ogni porta
e ridendo a crepapelle
fan scherzetti di ogni sorta
per avere caramelle.
Halloween, festa strana
certamente buona cura,
i timori li allontana
e fa scappare la paura!


Per la notte di Halloween ho preparato i dolcetti per il bar di una mia cara amica che organizzava una festa a tema, la quale mi ha lasciato la libertà di decidere cosa preparare... una bellissima sfida in cui ho potuto sbizzarrire la mia "mostruosa" fantasia! Ragni, ragnetti, ragnatele, dita mozzate, zucche, fantasmi, mummie, scheletri e chi più ne ha più ne metta! Ecco cos'è saltato fuori...

Fantasmini di meringa


La ricetta della meringa potete trovarla qui
Basta dare con il sac a poche la forma allungata del fantasmino e decorare gli occhi e la bocca con il cioccolato fuso. 
Semplici ma d'effetto.

Cake pops paurosi


La ricetta e la tecnica utilizzate sono quelle con il cake pops maker, mirabolante invenzione se il numero dei Cake pops da fare è consistente, la richiesta era di un centinaio di Cake pops, figuratevi se dovevo farli tutti a mano frullando torta e marmellata, a quest'ora non avrei ancora finito!!
Per la copertura mi sono sbizzarrita con cioccolato bianco, coloranti, cioccolato fondente, codette, matite colorate alimentari, smarties e corallini.





Guardate che fine hanno fatto durante la serata...


E' stata molto dura scegliere tra i dolcetti a tema fatti, ma il regolamento prevede solo una ricetta, quindi alla fine ho deciso di partecipare al contest Halloween Night de "L’alveare delle delizie" con i miei Cake pops paurosi in tutte le loro spaventose forme!

Biscottini di Halloween
Ingredienti:
Farina 500 g
Burro 250 g
Zucchero 200 g
Tuorli 5
Sale 1 pizzico
Lievito per dolci 1 cucchiaino (non volevo che si gonfiasse troppo)
Vanillina 1 bustina
Procedimento:
Estraete il burro dal frigorifero almeno dieci minuti prima di iniziare, quindi unitelo a pezzetti alla farina, al pizzico di sale, allo zucchero, alla vanillina e al lievito, lavoratelo con le mani fino a quando si sarà impastato con le farine, quindi unite i tuorli e impastate, formate un panetto e riponetelo in frigorifero a raffreddare mezz'oretta.
Trascorso il dovuto tempo, prendete le vostre formine da biscotti e stampate i biscotti. Quindi infornate a forno caldo fino a doratura. 
Una volta freddi decorateli con la glassa e le matite colorate.


Le dita della strega
Ingredienti:
Frolla (la ricetta è uguale a quella dei biscottini di Halloween qua sopra)
Cioccolato bianco 100 g
Colorante rosso in polvere
Procedimento:
Date alla vostra frolla la forma di un dito, fate le pieghe della pelle con un coltello e applicate sulla punta una mandorla pelata, sarà l'unghia del dito della vostra strega. Infornate e cuocete i biscotti fino a doratura. Preparate il "sangue" con il cioccolato bianco fuso colorato di rosso con il colorante rigorosamente in polvere altrimenti con quello liquido o in gel il cioccolato si inchioda, quindi con un cucchiaino distribuitelo all'inizio del dito e vicino all'unghia.
Cosa dite, sono abbastanza splatter??

Biscotti a ragno

Ingredienti:
Frolla (sempre la stessa)
Girelle di liquirizia
Pasta di zucchero nera
Smarties
Miele 
Nutella o crema di cioccolato
Cioccolato fondente
Procedimento:
Fate dei dischetti con un coppa pasta, metteteli sulla carta da forno, infornate e cuocete i biscotti fino a doratura. Quando saranno freddi, coppate dei dischetti di ugual dimensione di pasta di zucchero nera tirata sottile, con l'aiuto di un cucchiaino distribuite pochissimo miele su metà dei biscotti preparati e incollate il disco di pdz. Cospargete l'altra metà dei dischi di frolla con la Nutella, tagliate dei pezzetti dalla rotella di liquirizia srotolata e applicate le "zampette" sulla Nutella, quindi coprite con i biscotti con copertura in pdz. Fate fondere il cioccolato fondente e usatelo per incollare gli smarties sulla pdz, con lo stesso cioccolato disegnate le pupille sugli smarties e i vostri ragnetti sono finiti.


Le mummie
Ingredienti:
Grissini 
Cioccolato fondente
Pdz bianca
Miele
Corallini colorati
Procedimento:
Con l'aiuto di un cucchiaino distribuite poco cioccolato su 1/3 del grissino, incollate due corallini colorati che saranno i vostri occhi e lasciate asciugare. Quindi tagliate delle striscioline sottili di pasta di zucchero bianca e incollate in modo casuale, le bende della mummia sul grissino con l'aiuto di poco miele.


La festa di Halloween non mi piace particolarmente in quanto non la sento nostra come festa, ma a fare questi simpatici dolcetti mi sono divertita tanto, spero siano piaciuti anche a voi!

Con tutti i miei dolcetti di Halloween partecipo più che volentieri al "Halloween contest" del blog Bricolage-ricette aspettando di vedere il video con tutte le piccole creazioni di Halloween.

A presto
Camilla