venerdì 4 aprile 2014

Il profumo dolce dei fiori

Buongiorno!


Il post di oggi profuma di primavera, di fiori, di dolci e di compleanni, sì, perché i dolcetti che vi presento tra poco li ho preparati proprio in occasione di un compleanno speciale, il secondo compleanno del negozio di fiori di Daniele, Kadò - la via dei fiori-. Neanche a dire, le serate firmate Kadò non deludono mai e questo compleanno è stato davvero grandioso! Aperitivo a buffet in una location intima e perfetta, La Meridénne, con tanto di cocktail floreale, raffinati accessori con i fiori creati sul momento da Daniele, bellissime fotografie scattate da Elena Figoli photographer (quelle che vedete qua sotto!), oggetti d'arredo e accessori di design disegnati da T RED e, dulcis in fundo ma soprattutto dulcis, i miei dolcetti a tema!!
Per questo colorato compleanno, Daniele mi ha lasciato libera di decidere se preparare una torta o dei dolcetti mono porzione ed io ho optato per la seconda scelta; presentati tutti su un grande tavolo rotondo, facevano la loro figura! Ho avuto così modo di cimentarmi in decori più complessi che ho realizzato in crema al burro. Chi mi conosce e segue il mio blog sa bene che sono contro la pasta di zucchero, non perché una torta ricoperta in pdz non sia bella, tutt'altro, ma non è poi così buona, ed io sono molto attenta al gusto! La crema al burro mi ha permesso di avere un dolcetto molto carino da vedere e gustoso da mangiare!!


Qua vi metto la ricetta della crema al burro con cui ho realizzato i miei dolci fiorellini
Crema al burro per cupcakes
Ingredienti:
Burro 250 g
Zucchero al velo 500 g
Latte 2 cucchiai
Procedimento:
Un'ora prima di iniziare tirate fuori il burro dal frigorifero e lasciate che si ammorbidisca a temperatura ambiente, quindi quando si sarà ammorbidito mettetelo in una ciotola in piccoli pezzetti per facilitare lo sbattitore nel suo compito. La preparazione della crema di burro è semplicissima, ma richiede molto tempo in quanto la crema deve montare a lungo, per questo motivo consiglio, per chi ne è in possesso, l'uso di un'impastatrice. Azionate quindi le fruste dello sbattitore o quella dell'impastatrice e piano piano aggiungete lo zucchero per farlo incorporare al burro. Aggiungete 2 cucchiai di latte o di panna e continuate a montare per mezz'ora circa, quando la crema assumerà un colore bianco bianco e sarà aumentata di volume.
Potete conservare la crema tranquillamente in frigorifero per 4/5 giorni (il burro e lo zucchero si conservano bene, il latte non troppo) ma  prima dell'utilizzo deve'essere riammorbidita.
Se si conserva nel congelatore l'avremo pronta per ogni evenienza.


E adesso potete sbizzarrirvi con sac a poche e bocchette come ho fatto io!




Vi piacciono?
Un abbraccio
Camilla